Google Dataset Search : la rivoluzione dei dati

Google Dataset Search mostra quanto siano importanti i dati per internet

Big G. ha deciso di presentare al mondo uno strumento molto potente per la ricerca dei dati in ambito scientifico. Questo strumento rappresenta una vera e propria innovazione che porta a coloro che necessitano di una grande quantità di dati per vari scopi. Insieme a Google Data Search il colosso informatico statunitense ha lanciato un nuovo schema per la ricerca di risultati in una serie di dati.

Il nuovo metodo di ricerca porterà ad importanti novità per chi opera nella SEO  perché se da una parte il motore di ricerca estrarrà i dati dalle tabelle verrà lasciata la piena libertà agli sviluppatori di decidere come far indicizzare le varie pagine agendo sul codice html quindi come farle apparire ai lettori. Vi sono quindi una serie di formati di database che sono supportati da Google Dataset Search:

  • database in formato csv;
  • database con le tabelle;
  • database in formato proprietario;
  • raccolte di file che riescono a creare un insieme significativo;
  • raccolte di file relativi all’apprendimento automatico;
  • una raccolta di dati che potrebbero essere interessanti dal punto di vista del lettore.

Molti database usano caratteristiche molto simili e possono quindi possono essere raccolte e pubblicate in base alle informazioni inserite al momento della creazione ma Google Dataset Search rappresenta una sorta di sentore che indica come i dati stanno ricoprendo un ruolo sempre più importante nella rete.

La cosa molto interessante che porta Google Dataset Search a tutti coloro che navigano sul web è la possibilità di ottenere un importante numero di informazioni senza dover effettuare particolari ricerche e ciò risulta essere molto utile non solo per gli utenti finali ma anche per coloro che operano in campo scientifico, in quello economico e nell’editoria andando quindi a rendere internet molto più accessibile.

Precedente Come creare una meta description di successo Successivo 3 consigli per migliorare la local seo