Tag Title: tutto ciò che si dovrebbe sapere

Il tag title è un importante elemento in grado di migliorare in maniera sostanziale il posizionamento di una pagina web.

Il compito principale del tag title è quello di definire il titolo della pagina web o di un altro documento web. Questo elemento appare come un link nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca e può modificare influenzare notevolmente in positivo o in negativo il posizionamento della pagina. Scegliere quindi un tag del genere è molto importante quindi è necessario fare molta attenzione visto che potrebbe avere delle conseguenze potenzialmente disastrose.

Il tag title, per essere realmente utile, deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • contenere la parola chiave ed essere posizionata nella parte iniziale in modo da ottenere una rilevanza maggiore per il motore di ricerca;
  • la lunghezza ideale dovrebbe essere di 45 caratteri e comunque non superiore ai 65 visto che Google tende a tagliare la parte di titolo che eccede;
  • il titolo dovrebbe corrispondere alla query che l’utente effettuerà sul motore di ricerca questo significa che nella SERP esso apparirà in grassetto;
  • questo elemento è molto importante poiché rappresenta il marchio della società o del prodotto quindi è necessario trovarne uno coerente;
  • cerca che il titolo crei curiosità tralasciando completamente l’aspetto emozionale;
  • il titolo deve essere il più possibile allettante in modo tale da ottenere quanti più click possibile senza però eliminare la parola chiave poiché potrebbe influire negativamente sul posizionamento organico.

Il tag title rappresenta quindi un elemento chiave per ottenere un valido posizionamento e successo per il posizionamento. Bisogna quindi fare in modo da non essere molto precipitosi nella creazione di questo elemento molto importante. Per costruire un sito web e farlo diventare di successo non significa solo costruire la sua struttura e metterci belle immagini ma anche curare con molta attenzione tutti gli aspetti del lato seo.

Precedente Creare una buona campagna marketing per facebook Successivo Black Hat Seo: tutte le tecniche proibite - parte 1