WordPress SEO Plugin: una serie di interessanti opportunità

Quali sono le migliori WordPress SEO Plugin?

Esistono molte WordPress SEO Plugin e molte sono interessanti per migliorare il posizionamento del proprio sito nei motori di ricerca. Questo perché i motori di ricerca sono una delle principali fonti di traffico per la maggior parte dei siti Web su Internet. L’ottimizzazione del tuo sito Web per i motori di ricerca può aiutarti a posizionarti più in alto nei risultati di ricerca e far crescere in modo significativo il tuo business.

In questo articolo condivideremo i migliori plugin e strumenti SEO per WordPress che dovresti usare. Alcuni di questi strumenti offrono funzionalità simili, quindi metteremo in evidenza anche quelli che sono i migliori per specifici casi d’uso.

SEMRush

SEMRush è il miglior strumento SEO globale sul mercato. Puoi usarlo per trovare parole chiave organiche e termini di ricerca che puoi facilmente classificare. Ti permette anche di fare ricerche competitive e vedere per quali parole chiave i tuoi concorrenti si classificano e come puoi batterle. Lo strumento SEMRush SEO Writing Assistant ti aiuta a migliorare il contenuto del tuo sito Web.

Yoast SEO

Yoast SEO è il miglior WordPress SEO Plugin sul mercato perché consente di aggiungere facilmente titoli e descrizioni SEO a tutti i post e le pagine del tuo sito web. Puoi anche usarlo per aggiungere metadati Open Graph e immagini di social media ai tuoi articoli. Yoast SEO genera automaticamente una sitemap XML per tutto il contenuto del tuo sito Web.

Google Keyword Planner

Nessuno al mondo ha più informazioni su ciò che la gente sta cercando del gigante della ricerca Google perché puoi ottenere le tue idee per le parole chiave da Google stesso utilizzando lo Strumento di pianificazione delle parole chiave di Google. Questo strumento gratuito è offerto agli inserzionisti di Google e chiunque può utilizzarlo. Il suo scopo principale è mostrare agli inserzionisti le parole chiave su cui possono fare offerte per le loro campagne pubblicitarie. Aiuta inoltre gli inserzionisti a scegliere le parole chiave giuste mostrando loro una stima del volume di ricerca, del numero di risultati e del livello di difficoltà.

Queste sono solo alcune tra le principali WordPress SEO Plugin ma in seguito ne inseriremo delle altre.

Precedente Bing: scopriamo due API molto interessanti